Skip to content

”Oltre le catene” arti visive – Alda Merini

novembre 25, 2012

”Oltre le catene”

olio su tela e sabbia

di R.Ruffini

”Il tormento delle figure”
”La cosa meno scandalosa della vita è lo scandalo”
I miei amori cominciano nei tempi futuri.
I miei amori non sono mai esistiti, perchè loro non ne sapevano niente .
Oppure non sapevo niente io e ci siamo amati in silenzio, e in tempi diversi.
Il barometro naturalmente ero io.
I veri amori sono delle invenzioni, sono dei sogni, sono dei parametri di poesia.
Se questo o quell’altro uomo siano veramente esistiti, se abbiano toccato la mia carne ,
questo è un fenomeno secondario.
Il vero amore è lo spirito che si converte in Es, lo spirito che sbaglia rotta. Queste rotte sbagliate del lungo viaggio che condussero Ulisse verso Itaca sono le sirene, contro le quali io non ho avuto l’avvertenza di mettere i tergicristalli. Queste sirene hanno finito col farmi avere grossi sbandamenti di tempo e, a volte, di denaro.
Alda Merini
testo estrapolato da ”Il suono dell’ombra” poesie e prose 1953-2009 (Mondadori)
Annunci

From → arti visive

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: