Skip to content

‘Contaminazione artistica’ – poesie A. Giulini

aprile 5, 2013

byez-in-puck

interazione digitale di Byez su opera -olio su tela- di R. Ruffini

Sospesa tra cielo e terra

”Sospesa tra cielo e terra”

opera originale di R.Ruffini

GRIFONI DERISI (primo frammento Originale)

Si alza una musica incredibile

Da quei luoghi squallidi di relegàti:

Un’armonia superiore

Di cui il mondo ha paura.

Ho conosciuto quaggiù

Esseri troppo ufici

Per pensare al pane,

Nani parlanti linguaggi extraterrestri

Grifoni derisi.

L’ASSOLUTO COME POESIA

Apri bene le tue braccia

quando senti che la terra

ti manca sotto i piedi.

Io non ho mai abbandonato

l’assoluto come poesia –

Prendi su i tuoi pezzi di vetro

misurali con l’arcobaleno.

L’ultimo germoglio viaggia giusto così

senza radici

come il tuo ultimo spiraglio.

[Frammento 21: echi virgiliani] –

La vita era ovunque nei boschi:

(Di noi non si consuma

Ciò che non è dato per scontato.)

.

poesie

di

Alberto Giulini

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: